Venerdì, 24 novembre 2017

Grande accoglienza a Venezia per Niente Paura!

Fortunatamente le belle emozioni si arrogano il diritto e il dovere di accavallarsi, mescolarsi e produrre sensazioni sempre più piacevoli: a distanza di pochissime ore dalla strepitosa ripartenza di "Ligabue: Stadi 2010" a Bologna, Luciano arriva a Venezia, alla 67ma Mostra Internazionale d'Arte Cinematografica.
Domenica 5 settembre è stata la giornata veneziana di "Niente Paura", il film-documentario di Piergiorgio Gay (nei cinema dal 17 settembre) che racconta parte della storia del nostro paese attraverso testimonianze dirette di persone note e meno note con le canzoni, i concerti e la voce narrante del Liga a far da filo conduttore.

Fin dal mattino, Luciano è impegnato insieme al regista, al produttore e allo staff del film nella presentazione di questo progetto cinematografico tra conferenza stampa, foto, interviste singole a giornali, radio, tv e canali web.
Tra un appuntamento promozionale e l'altro, il Liga ha incontrato fan, firmato autografi, scattato foto, godendosi la folla che lo chiamava, lo avvicinava, e lo seguiva negli spostamenti a piedi. All'interno del Movie-Village, non circolando automobili, ci si può ritrovare faccia a faccia con i protagonisti delle pellicole in programma nelle sale.

L'attesa per l'anteprima di "Niente Paura", termina alle 22.30. Già dalle 22 le persone sono in coda per entrare e nel giro di 20 minuti gli oltre 1000 posti a sedere in Sala Darsena vanno praticamente esauriti.
L'entrata di Luciano in sala insieme alla delegazione del film, preceduto dall'acclamato passaggio sul Red Carpet, è accolto da un boato.

Comincia la proiezione che in più passaggi viene sottolineata da fragorosi applausi in sala. Fin dai primi istanti, si capisce quanto "protagonista" degli 85 minuti di questo lungometraggio sia la Costituzione Italiana: sono infatti le storie stesse (raccolte in due anni di lavorazione) a richiamarne articoli e princìpi unitamente alle immagini di repertorio sapientemente montate che approfondiscono ulteriormente gli episodi fortemente evocativi dei singoli racconti.

La visione della pellicola porta a pensare quanto sia forte il sentimento per l'Italia e quanto altrettanto forte sia l'amarezza per le difficoltà in cui versa da un punto di vista di crescita e modernizzazione.

Al termine della proiezione, il pubblico regala al film una lunga standing ovation. In diversi confessano di essere usciti con qualcosa dentro su cui riflettere.

***

NIENTE PAURA
Come siamo Come eravamo e le canzoni di Luciano Ligabue

Con Luciano Ligabue
e la partecipazione, tra gli altri, di: Giovanni Soldini, Stefano Rodotà, Carlo Verdone, Paolo Rossi, Margherita Hack, Fabio Volo, Beppino Englaro, Umbertto Veronesi, Javier Zanetti, Don Luigi Ciotti, Sabina Rossa e Luciana Castellina.

DAL 17 SETTEMBRE AL CINEMA

Domenica 5 settembre: Anteprima "Fuori Concorso" alla
67a Mostra internazionale d'arte cinematografica di Venezia (biglietti online)

Guarda su YouTube: Trailer e, in anteprima, alcuni spezzoni con Luciano: 01, 02, 03

Leggi la scheda del film

Niente Paura (sito ufficiale)

Luciano a Venezia - Foto Gallery