Domenica, 10 dicembre 2017

Luciano regala una Sorpresa in Piazza Duomo!


Pochi minuti alle 15.00. Il pomeriggio soleggiato a Milano con un cielo di un azzurro quasi rubato a un paesaggio dolomitico illumina la città nel giorno di Sant'Ambrogio. Come tradizione cominciano le feste natalizie e la stagione alla Scala.
In Piazza Duomo ci sono migliaia di persone che stanno intonando a squarciagola "L'odore del sesso", rivolti verso la Terrazza dell'Arengario, oggi sede del Museo del 900. E' lì che Luciano si affaccia accolto da un boato di applausi e striscioni festanti, a poche ore dall'uscita nei cinema di "Ligabue Campovolo - IL FILM 3D". 
"Ma di tutte le canzoni che ho scritto chissà come mai proprio questa?". Esordisce così, con un grande sorriso, il Liga. A presentarlo al pubblico e a condurre c'è Linus di Radio Deejay che insieme a FeP Group in collaborazione col Comune di Milano, ha organizzato l'insolito evento.

Luciano e Linus chiacchierano di canzoni, del concerto di Campovolo, dell'imminente proiezione del Film 3D in 370 sale. L'ultima domanda del conduttore a Liga è: "Ce la canti una canzone?". Il tempo di imbracciare la chitarra, posizionare l'asta del microfono e Luciano parte con "Ora e allora", il singolo inedito estratto dal triplo cd live "Campovolo 2.011". Non sarà la sola esecuzione perché in una giornata di festa così bella con Piazza Duomo rovente di fan, il bis è quasi d'obbligo. Parte "Urlando contro il cielo", intonata a gran voce da tutti i presenti.

Una mezzora volata via in un secondo. Giusto il tempo per gli auguri di Natale, per salutare i fan e anche i turisti orientali saliti sul Duomo, rimasti lì in alto tra le guglie a godersi la sorpresa del Liga.

E Luciano ha già gli occhialini 3D inforcati, pronto a godersi la sua "prima nel giorno della prima", insieme ai fan, al Cinema Arcadia di Melzo in una "Sala Energia" andata esaurita nel giro di pochi minuti che, oggi, di ulteriore energia si caricherà grazie all'entusiasmo del pubblico, "il pubblico più bello di tutti".

Mercoledì, 7 dicembre 2011